“Nella: canzoni e ricordi di prostitute libere e oneste”, lo spettacolo di Melchionna, tratto da “Dignità Autonome di Prostituzione”, per i 10 anni del Nabilah

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

Il Nabilah, una delle strutture più eleganti e più ammirate del litorale campano, nella top ten dei migliori beach club italiani, compie dieci anni e, per festeggiare questa speciale ricorrenza, sceglie di proporre al pubblico lo spettacolo “Nella: canzoni e ricordi di prostitute libere e oneste”  scritto e diretto dal vulcanico regista Luciano Melchionna, una sorta di innovativo concerto per parole e musica tratto dal suo spettacolo “Dignità Autonome di Prostituzione”  (dal format di Betta Cianchini e Luciano Melchionna). Al centro del palcoscenico, in barca e sul tetto del locale, posto in riva al mare della spiaggia Romana di Bacoli, attori e cantanti straordinari raccontano una storia controversa eppure lineare.

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

Dignità e onestà sono due tra i termini più abusati degli ultimi decenni, cos’è la dignità e chi può davvero ritenersi onesto, e nei riguardi di chi oltretutto? La figura della prostituta, il cosiddetto “mestiere più antico del mondo” è da sempre sinonimo di volgarità, depravazione e malcostume eppure, in un’era in cui lo sfruttamento della prostituzione costituisce una piaga indelebile dello scenario sociale mondiale, esiste anche chi, nel pieno rispetto delle proprie esigenze materiali e morali, sceglie liberamente di vendere il proprio corpo. Questo spettacolo indaga, dunque, nella psiche interiore di chi offre piacere a pagamento, il tutto alla luce del sole, con quella sacra libertà “che porta rispetto e responsabilità”.

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

A vestire i panni dei protagonisti sono gli attori Clio Evans, Gaia Benassi, Adriano Falivene, Vito Mancini con Mattia Battistini (chitarra e voce), Valentina De Giovanni (voce), Daniele Ercoli (contrabbasso e bombardino), Emanuela Gabrieli (voce e tamburello), H.E.R. (violino elettrico e voce), Andrea Luperto (percussioni), Milla (voce), Momo (cantautrice), Carla Petrachi (pianoforte e voce).  Un nutrito e spettacolare gruppo che si è insinuato nel salotto buono della movida partenopea iniziando il pubblico ai piaceri della lussuria, del talento e dell’arte. Un format travolgente e spiazzante, destinato a spazzare via l’ipocrisia dettata dai luoghi comuni.

Raffaella Sbrescia

Credits:

Disegno luci: Camilla Piccioni.

Audio: Francesco Aiello e Luigi Di Martino.

Luci: Gianni Caccia.

Costumi: Michela Marino.

Assistenti alla regia: Paola Maria Cacace, Riccardo Ciccarelli, Renato De Simone.

Produzione esecutiva: Vanessa Gasbarri.

Organizzazione Antonio Cappelli

Fotogallery a cura di: Luigi Maffettone    

“Dignità Autonome di Prostituzione”  Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

“Dignità Autonome di Prostituzione” Ph Luigi Maffettone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TicketOne