Intervista ai Dear Jack: “Con Mezzo Respiro cogliamo il bello di ogni occasione”

12552833_1316980288319451_7160660707227378462_n

Ritratti di Note ha incontrato i Dear Jack, la band formata da Leiner Riflessi, dal 2015 nuovo cantante del gruppo dopo Alessio Bernabei, Francesco Pierozzi alle chitarre, Alessandro Presti al basso, Riccardo Ruiu alla batteria, Lorenzo Cantarini alle chitarre, in occasione della partenza del nuovo tour.

 Partiamo da Leiner Riflessi per raccontare questo nuovo album, “Mezzo Respiro”, un progetto importante perché è simbolo di una nuova fase dei Dear Jack.

Sì, sicuramente un cambiamento morfologico ma l’anima e la bellezza dei Dear Jack è la stessa, anzi crediamo che con questo nuovo album, sia ancora di più in risalto. E’ un album colorato, è un album vario, un album in cui ci sono mille sfaccettature della musica, di quello che sentiamo e di quello che proviamo. L’abbiamo intitolato come la canzone “Mezzo Respiro”, perché questa canzone  è un po’ più significativa per noi e ha fatto da filo conduttore a tutto il progetto, che in sintesi, sprona a cogliere sempre il meglio dalla vita, a cogliere il bello in ogni occasione, e a cercare di trarre un insegnamento da tutte le esperienze che viviamo, sia quelle belle, sia quella brutte.

 All’interno dell’album, pubblicato il 12 Febbraio 2016, ci sono due cover, “Un bacio a mezzanotte” del Quartetto Cetra” e “Oro” di Mango. Cosa vi ha guidato nella scelta di queste canzoni?

Per quanto riguarda “Un bacio a mezzanotte” del Quartetto Cetra, che abbiamo presentato anche nella serata delle cover a Sanremo, noi abbiamo sempre avuto il vizio di rispolverare brani del passato e di proporli al nostro pubblico e anche ad altre persone. Crediamo che nella storia della musica italiana ci siano dei capolavori che non debbano essere assolutamente dimenticati, e che fanno parte della nostra identità, e poi è bellissimo ed è una grande emozione lavorare a dei pezzi in questo modo, arrivare sul palco e vedere che i nostri coetanei li cantano, con lo stesso entusiasmo con cui cantano i nostri pezzi. Da questo punto di vista ci sentiamo in realtà un po’ dei paladini di questo tipo di operazione. Per quanto riguarda invece l’altra cover, “Oro” di Mango, siamo stati invitati tempo fa ad una trasmissione televisiva andata in onda su Rete 4 dedicata a Mogol, ci siamo confrontati con questo pezzo in maniera inaspettata, siamo riusciti a cucircelo addosso e abbiamo colto l’occasione per fare un tributo ad un grandissimo artista italiano che è Mango.

Dear Jack

Dear Jack

Nell’album c’è una canzone che si intitola “Guerra personale”. In un mondo di guerre sociali e personali, in chi o in che cosa si può trovare rifugio?…

E’ molto bello il significato di questa canzone; è una riflessione su se stessi, sul fatto di arrivare ad un certo punto nella propria vita e chiedersi “Cosa sto facendo”, “Chi sono”, “Qual è la nostra missione sulla terra”, e altre mille domande. Spesso entriamo anche in conflitto con questa cosa, pretendiamo di voler essere diversi, di cambiare, mentre in realtà quello che conta è la bellezza interiore, la nostra anima, che è quello che davvero ci rappresenta. E’ un po’ questo il senso di “Guerra Personale”.

Il vostro nuovo tour parte ufficialmente da Napoli…

Si, da Napoli parte ufficialmente il “Mezzo Respiro Tour”; c’è stata una data zero di presentazione all’Alcatraz di Milano, circa tre settimane fa. Una serata memorabile, eravamo emozionatissimi, ma ora si parte in pompa magna, stanno uscendo numerose date e promettiamo ai nostri fans di coprire tutta l’Italia. La prossima data ufficiale, è il 28 Maggio al Pala Atlantico di Roma. Le altre date saranno sui nostri social, sempre aggiornatissimi. Saremo anche ospiti il 22 e 24 Aprile rispettivamente all’Earth Day a Roma e al Giubileo dei Ragazzi, sempre a Roma, allo Stadio Olimpico. Siamo onorati di partecipare a queste manifestazioni che coinvolgono un numero vastissimo di persone e nelle quali possiamo condividere il palco con altri grandi artisti. Questa è una grande fortuna per noi…

Giuliana Galasso

L’album “Mezzo Respiro” contiene otto brani inediti, due cover e tre brani tratti dall’album precedente dei Dear Jack “Domani è un altro film” (Seconda Parte), reinterpretati da Leiner Riflessi.

1)    La storia infinita

2)    Guerra Personale

3)    Mezzo Respiro

4)    Oro

5)    Io e te

6)    Ossessione

7)    Non è solo un piccolo particolare

8)    Amore e veleno

9)    The Best Time

10)  Un bacio a mezzanotte

11)   Uno sbaglio insieme

12)   Ora o mai più

13)  Le strade del mio tempo

 Acquista su iTunes

Video: Mezzo Respiro

TicketOne