Santa Margaret live a Milano: la vendetta analogica conquista il pubblico dell’Ohibò

Santa Margaret live @ Ohibò Ph Elena di Vincenzo

Santa Margaret live @ Ohibò Ph Elena di Vincenzo

Il loro ep d’esordio s’intitola “Il suono analogico cova la sua vendetta Vol.1” e lo scorso 7 marzo i Santa Margaret lo hanno presentato per la prima volta dal vivo a Milano, al Circolo Arci Ohibò, con un’energica performance, dimostrativa di un’affinità notevole all’interno del gruppo. La vendetta analogica della band milanese, nata dall’incontro della carismatica e bravissima cantautrice Angelica Schiatti con il chitarrista Stefano Verderi, che ha curato gli arrangiamenti e la produzione artistica dell’intero progetto, Leonardo Angelicchio (tastiere), Ivo Barbieri (basso) e Marco Cucuzzella (batteria), ha chiamato a raccolta numerosi spettatori. Al centro della scena la purezza di un sound che affonda le sue radici nel blues e nel rock, per poi perdersi in sonorità più psichedeliche e ritrovare infine la strada di casa con melodie tipiche della canzone d’autore italiana degli anni ’60. Dal debutto, avvenuto nel 2013, ne hanno fatta di strada i Santa Margaret che, dopo aver aperto i concerti di Deep Purple e Beth Hart ed aver trionfato al Coca Cola Summer Festival 2014, hanno pubblicato anche il primo singolo “Riderò”, colonna sonora dell’ultimo film di Natale di Aldo, Giovanni e Giacomo, “Il ricco, il povero e il maggiordomo” e si preparano alla pubblicazione della seconda parte del loro Ep con la certezza che le nostre entusiastiche aspettative, ad essi rivolte, saranno prontamente soddisfatte.

TicketOne