Snoopadelic, il dj set di Snoop Dogg a Napoli

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Si è tenuto lo scorso 31 luglio l’atteso dj set di Snoop Dogg all’Arenile Reload di Bagnoli. Infiniti stuoli di ragazzi hanno invaso il noto club di Napoli per presenziare a quello che era stato annunciato come l’evento dell’estate 2014. Pioniere e icona dell’hip-hop mondiale, Snoop Doggy Dogg  o Snoop Lion (nome d’arte scelto per le sue produzioni reggae)o Snoopzilla (pseudonimo per la produzione più funky), il rapper si è presentato in consolle dopo la mezzanotte in veste di Snoopadelic, l’ennesimo pseudonimo utilizzato per i suoi dj set. A differenza della data milanese, tenutasi sul palco dell’ippodromo del galoppo per la rassegna «City sound», durante la quale il rapper ha presentato “Reincarnated”, il lavoro discografico pubblicato lo scorso anno, l’appuntamento napoletano l’ha soltanto visto alle prese con la consolle.

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Una scelta, quest’ultima, che ha suscitato un po’ di malcoltento tra il pubblico ma che, tuttavia, non ha scalfito l’entusiasmo del nutrito ed eterogeneo pubblico dell’artista che, nel corso della sua stellare carriera è stato anche attore e produttore. L’eclettico Calvin Broadus, questo il suo vero nome, vanta, infatti, più di 30 milioni di dischi venduti in tutto il mondo nonché una serie di collaborazioni con alcune delle più note star mondiali; tra tutti citiamo 2 Pac, 50 Cent, Jay Z, Dr.Dre , Justin Timberlake, R.Kelly, Kate Perry, Jason Derulo, Pharell Williams.

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Tra le ultime produzioni, di particolare interesse è il singolo intitolato «Dynamite» che, attraverso l’incontro artistico con gli Afrojack, rappresenta un riuscito crossover di generi simili e ballabili. Forte della sua recente conversione rastafari, avvenuta durante un viaggio in Giamaica, Snoop Dog si è, infine, avvicinato ad un mondo sonoro più distante dal suo repertorio classico, offrendo una nuova sfumatura di sé e delle proprie intuizioni artistiche.

Fotogallery a cura di: Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

 

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

Snoop Dogg @Arenile Reload Ph Luigi Maffettone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TicketOne