Clementino: il 28 febbraio a Napoli con il “Mea Culpa tour”

Clementino

Clementino

Il giovane e talentuoso Clementino, al secolo Clemente Maccaro, torna a Napoli per l’unica data campana del  “Mea Culpa Tour”. Dopo i due concerti anteprima dello scorso dicembre a Milano e Roma, il rapper classe 1982, originario di Camposano (Nola),  canterà dal vivo il prossimo 28 febbraio presso la Casa della Musica di Via Barbagallo. Presente nella scena musicale italiana sin da quando aveva 14 anni, Clementino è riuscito ad affinare sempre meglio le sue tecniche nel freestyle e a farsi riconoscere come uno dei talenti più apprezzati d’Italia. Lo stile del rapper è principalmente rap, anche se nei suoi brani non mancano campionamenti di musica elettronica e funk. Nella scaletta pensata per il live ci saranno, ovviamente, le canzoni che hanno scandito l’ escalation di successi che lo hanno visto protagonista negli ultimi anni: “Amsterdam”, “Ci rimani male”, “Alto Livello”, “Rovine”, “La Luce”, “Beat Box”, “La mia musica”, “Harlem Shake”, “Il Re Lucertola, “O Vient” nonchè  “Fratello”, con la straordinaria partecipazione di Jovanotti, e l’ultimo singolo “Buenos Aires / Napoli”, prodotto da Shablo, che vede la presenza Negrita e contiene un campione del loro brano tormentone “Rotolando verso Sud”. A dividere il palco con Clementino ci sarà il beat-maker Dj Tayone, che aprirà il live con il suo dj set.

 I biglietti per il concerto di Napoli, organizzato da Veragency, sono in vendita al costo di 23 Euro attraverso i circuiti Go2 e Boxol e nelle prevendite abituali.

Video: “Buenos Aires/Napoli”

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=GSw3JFTehTY&w=560&h=315]

TicketOne