“MagnificENZA”, una festa per sperare

magnificenzaGrandi aspettative quest’anno per la festa dell’Aisiwh  che si presenta con un programma ricco ed invitante con lo scopo di raccogliere fondi per la ricerca scientifica. L’Associazione Italiana Sindrome di Wolf-Hirschhorn (AISiWH) è una associazione ONLUS che si e’ costituita a Milano nel 1998 per opera di alcuni genitori di ragazzi affetti dalla Sindromeed è dotata di un Comitato Scientifico che raccoglie i principali esperti delle varie problematiche connesse alla Sindrome, chiamata a proporre, validare e sostenere le azioni dell’Associazione (in particolare quelle sul versante medico-scientifico), la redazione e la realizzazione di progetti scientifici. L’Associazione è in costante contatto con le altre Associazioni sulla Sindrome di Wolf-Hirschhorn negli altri paesi, in Europa e in USA, e rappresenta un punto di contatto anche per varie associazioni e/o singole famiglie da altri paesi del mondo.

Con il patrocinio del Comune di Canossa, la collaborazione di DarVoce, USD Ciano, ASD Progetto Danza, Croce Rossa Canossa, Power Caffè e il prezioso supporto di alcuni commercianti locali, sabato 14 giugno si terrà in Piazza a Ciano d’Enza la prima edizione della Festa “MagnificENZA”. L’inizio della festa è fissato per le ore 19,00. Potrete mangiare grigliata di carne, bere della buona birra o del vino, ridere con Willer Collura e le sue barzellette, ballare la Zumba e l’Hip-Hop, cimentarvi con il toro meccanico per poi chiudere la serata con il concerto di Luca Anceschi, tributo al rock italiano.

Per informazioni: 347-0580346 Laurino Lanzi (contatto AISiWH per l’Emilia Romagna)- www.aisiwh.it

 

TicketOne