Sant’Elmo Estate 2015: VIII edizione con Civello, Brunori, Anthony Strong, Maria Nazionale

 11666956_10204580227133499_1940874367_n

Regione Campania, Comune di Napoli, le Associazioni Culturali “Napoli Jazz” e “Incroci Sonori” presentano la 8° edizione della rassegna musicale “S. Elmo Estate”, la kermesse estiva dedicata al mondo delle 7 note. Scenario della manifestazione sarà ancora una volta l’imponente spazio della Piazza d’Armi di Castel S.Elmo.  Ad aprire il cartellone dell’edizione 2015, mercoledì 8 luglio Chiara Civello che, per la prima volta nelle vesti di sola interprete, presenta brani del repertorio italiano come non sono mai stati ascoltati finora, donando una nuova anima a canzoni  che spaziano dagli Anni ‘60 fino ai giorni nostri; da qui prende forma lo show “Canzoni”, sul palco 17 brani di artisti simbolo della scena musicale italiana di ieri e di oggi: da Paolo Conte a Lucio Battisti e Mogol, da Vinicio Capossela a Sergio Endrigo, da Fred Buscaglione a Umberto Bindi, arrivando fino ad artisti come Vasco Rossi e Negramaro. Ad aprire la serata la splendida voce della cantante spagnola Sandra Carrasco accompagnata dal chitarrista “ Melon “ Jimenez.

La rassegna prosegue il lunedì 13 Luglio 2015, ospitando un ospite internazionale quale Anthony Strong, straordinario crooner londinese che si esibirà con la salernitana Blue Moon Swing, orchestra diretta dal maestro Stefano Giuliano. Con il suo vestito su misura ed il suo easy charm, il cantante e pianista Anthony Strong sembra calzare appieno nel ruolo di ‘English Gentleman’ a cui spesso è stato affiancato. La sua spavalda vocalità ed il suo pianismo swingato sono supportati da un’energia che ha intrattenuto platee ai suoi live show in tutto il mondo.

Lunedi 20 Luglio sarà invece la volta del cantautore Brunori con il suo nuovo spettacolo dal titolo “ Una società a responsabilità limitata “ – canzoni e monologhi intorno alla trasformazione di una società. Uno spettacolo già apprezzato da pubblico e critica, in bilico tra stand up comedy e teatro canzone, dove attraverso aneddoti, ricordi e storie personali Dario Brunori ironizza sulla società odierna e sull’abitudine di delegare, soprattutto le proprie responsabilità.

Chiusura in grande stile giovedì 30 luglio con il nuovo progetto musicale di Maria Nazionale e il suo Canto D’Autore, reinterpretazione in chiave fado delle più belle canzoni dei grandi cantautori italiani di ogni epoca. In modo particolare in questo spettacolo l’artista, non solo attraverso le canzoni, ma anche attraverso testi e poesie di autori quali Pablo Neruda, Edoardo, Viviani,  invita il pubblico ad inseguire e trovare la felicità nella cultura, nell’arte, in un mondo che oggi è attanagliato dalla mediocrità e sembra aver perduto i valori più alti della vita.

 

TicketOne