La musica dei KLOGR a difesa del pianeta.

I KLOGR (pronuncia Kay – log – are), progetto italiano che si colloca tra alternative rock e metal, composto da una line up italo-americana con Gabriele “Rusty” Rustichelli (voce e chitarra), Nicola Briganti (chitarrista), Todd Allen (bassista) e Filippo De Pietri (batteria), lanciano un nuovo modo per raccogliere fondi sostenendo, grazie alla loro musica, l’organizzazione internazionale Sea Shepherd Conservation Society. Il gruppo ha organizzato, infatti, una campagna visite su Youtube per il nuovo video “Guinea Pigs” (mixato da Logan Mader), che verrà proiettato in anteprima al Rock’n'Roll di RHO oggi giovedì 23 maggio: ogni singola visualizzazione del video varrà 0,05 cent ed il totale raccolto sarà interamente devoluto alla Sea Shepherd, organizzazione internazionale fondata nel 1977 da Paul Watson, già sostenuta da numerose star internazionali della musica e dello spettacolo, la cui missione é quella di fermare la distruzione dell’habitat naturale e il massacro delle specie selvatiche negli oceani del mondo, per salvaguardare la delicata biodiversità degli ecosistemi oceanici e garantirne la sopravvivenza. Sea Shepherd utilizza l’azione diretta per investigare, documentare e agire, per mostrare al mondo cosa sta succedendo nei mari che ci circondano e impedire le attività illegali in alto mare quindi è importante che iniziative simili continuino ad essere sostenute senza sosta.
Informazioni e contatti: contatto@seashepherd.it – info@seashepherd.org
Ufficio Stampa: AstarteAgency

TicketOne