Concerto Primo Maggio a Roma: tutto sulla conferenza stampa di presentazione

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Primo Maggio a San Giovanni – Conferenza Stampa

Si è svolta il 23 maggio alle 12 presso la sala A della sede Rai di Viale Mazzini 14, la conferenza stampa di presentazione del Concertone del primo maggio che anche quest’anno, come accade oramai da 25 anni a questa parte, vedrà protagonista la storica location di piazza San Giovanni a Roma.

La conferenza, mediata dal capostruttura RAI Luca Mazzà, ha visto la partecipazione, di fronte ad una nutrita componente del panorama giornalistico italiano, dei tre rappresentanti sindacali Carmelo Barbagallo, (Uil), Gianna Fracassi (Cgil) e Giovanna Ventura (Cisl), del direttore di RAI 3, Andrea Vianello e degli organizzatori Carlo Gavaudan e Massimo Bonelli.
Assente la conduttrice, Camila Raznovich, bloccata a letto da una forte influenza, che, raggiunta al telefono, saluta la platea con un romanissimo “Rosico molto di non poter essere con voi”.

Agli interventi di Vianello, che pone l’accento sul lungo sodalizio che lega RAI 3 alla manifestazione, e a quelli dei tre rappresentanti sindacali, concordi nel convenire che, oggi, alla parola “Lavoro” dovrebbe affiancarsi, se non sostituirsi quella di “Solidarietà”, fa seguito la presentazione dello spot, in anteprima per la stampa.

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Sarà un concerto ricco di eventi, e di partecipanti, a partire dai conduttori che affiancheranno Camila Raznovich,: Vincenzo Mollica, Carlo Massarini, Paola Maugeri, Enrico Silvestrin, Francesco Pannofino, Dario Vergassola,Claudio Santamaria, Paolo Rossi.

Primo Maggio Roma- Conferenza stampa ph M.L.Avella

Primo Maggio Roma- Conferenza stampa ph M.L.Avella

Prende la parola Massimo Bonelli, responsabile del nuovo team organizzativo, insieme a Carlo Gavaudan: “Abbiamo lavorato ad un cast eterogeneo, tocchiamo tutte le forme musicali. Faremo scelte in scaletta abbastanza particolari. Cose sicure alternate a scommesse. Il PrimoMaggio deve avere ancora un ruolo di pioniere per la nostra musica.”
E proprio a conferma di ciò, sul palco è prevista l’esibizione dei tre finalisti del contest dedicato agli artisti emergenti 1MNEXT. Al momento in gara ci sono 12 artisti, ossia Bamboo, Fiori di Cadillac, Gianni Chillà, I figli dell’officina, I musicanti del vento, La Rua, Le stanze di Federico, Metrò, NiggaRadio, Plaza, Sula Vetrebianco, Toromeccanica.
A loro il nostro “in bocca al lupo”.

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Molte le domande relative a quelli che saranno i costi della manifestazione e gli inquadramenti del personale che vi prenderà parte.

Gavaudan specifica: “Chi lavora direttamente con noi è inquadrato in Enpals. Altri hanno inquadramento analogo per altre società. Nostra attenzione forte è su questo tema. Il controllo in questo senso è molto attento. Ci saranno, naturalmente anche dei volontari, cui forniremo comunque una copertura assicurativa e contributiva”. 
I costi del Concertone? “Siamo novelli, siamo ancora alla rincorsa della copertura dei costi. Ci riserviamo di dare informazioni dettagliate. Ci sono aziende che intervengono anche per il catering”.

Circa la presunta rivalità con la manifestazione che si terrà a Taranto, Bonelli replica: “C’è grande cordialità con loro, ci siamo abbracciati e fatti gli auguri con Roy Paci. È una montatura quella della rivalità”. Insomma, sembra tirare un’aria di rinnovamento sulla kermesse romana che, sicuramente non vuole porsi come assoluta o prevaricante formula di celebrazione del Primo Maggio in musica, ma che indiscutibilmente vanta il primato, in termini temporali, rispetto a tutte le manifestazioni che si terranno in questa data nelle varie piazze delle più importanti città d’Italia.

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Conferenza stampa Primo Maggio ph M.L.Avella

Il sodalizio con RAI 3 è storico quanto la manifestazione e riteniamo che, come giustamente evidenziato del segretario della UIL Barbagallo, sarebbe auspicabile che anche altre emittenti televisive a diffusione nazionale, documentassero gli interventi musicali di tutta italia, adottandone uno. Per il momento, in attesa di goderci il Concertone, un grazie a RAI 3 per l’invito, e a tutti buona visione, in diretta Venerdì 1° maggio dalle ore 15, con…… J-Ax, Almamegretta, Enzo Avitabile, Alessio Bertallot, Alpha Blondy, Bluvertigo, Goran Bregovic, Alex Britti, Mimmo Cavallaro, Teresa De Sio, Emis Killa, Ghemon, Irene Grandi, Kutso, Lacuna Coil, Levante, Lo Stato Sociale, Ylenia Lucisano, Med Free Orkestra, Nesli, Noemi, Pfm, Enrico Ruggeri, Daniele Ronda & Folklub, Santa Margaret, James Senese & Napoli Centrale, Tinturia, Tarantolati di Tricarico, Paola Turci, Mario Venuti & Mario Incudine. La regia del Concertone sarà, infine, affidata a Cristian Biondani.

M.L.Avella

TicketOne