Il Dna di J ONE

Pubblicato lo scorso 15 luglio, DNA è il primo singolo di J ONE, aka Pepp J ONE (già Fuossera).
Disponibile in free track su http://jone.believeband.com/ , il brano anticipa di qualche mese l’uscita dell’album “Visionario”, su etichetta FullHeads, che sancirà il debutto da solista del rapper napoletano.
DNA è un brano intriso di energia, che miscela Hip Hop e Rock. L’intento di J One è di porre l’accento sulla voglia di metter fine ai pregiudizi su Napoli e alle difficoltà utilizzate come alibi.
Il testo, scritto di getto in una sola notte, è provocazione e allo stesso tempo consapevolezza. J ONE, nato e cresciuto a Piscinola, al confine con Scampia, nell’area Nord di Napoli, sente sulla propria pelle l’etichetta di degrado che da sempre accompagna questa zona della città e dedica il suo primo brano proprio al desiderio di provare che dal nulla si può creare. Prendendo il meglio dal peggio, con la voglia di cambiare la propria condizione, J ONE (all’anagrafe Giuseppe Troilo) inizia a scrivere i primi testi a metà degli anni novanta, in un periodo in cui la cultura Hip Hop è all’apice e trova ampio consenso nelle periferie delle grandi città.  In quegli anni di grande crescita personale, fonda con gli amici di sempre Gianni De Lisa (‘O Iank) e Pasquale Fernandez (Sir Fernandez), il gruppo dei Fuossera con cui condividerà palchi e lavori discografici. L’album d’esordio, nel 2007, è “Spirito e Materia”, etichetta“Poesia Cruda”, mentre il secondo album “Sotto i riflettori”, Poesia Cruda/FullHeads, arriva nel 2011. Sono tantissime in questi anni le collaborazioni: si va dai Co’Sang ai 99 Posse, dai Club Dogo a Marracash.  Col nuovo lavoro l’artista intende concentrarsi su tematiche molto profonde e riflessive per un “flow” per niente canonico. DNA, per la regia di Gianluigi Sorrentino, é il video di lancio del primo disco ufficiale dell’artista partenopeo . “Visionario” uscirà fra qualche mese per la FullHeadse proporrà i suoni freschi dell’elettronica associati a quelli del rock, miscelando il sapore Hip Hop a nuove contaminazioni.

TicketOne