Torna il Market Sound: il Festival dei Record si prepara a scaldare l’estate di Milano

1915367_1156711224348233_1945594150141535174_n

Dal 4 giugno al 7 agosto 2016, con un programma che offrirà musica live con grandi nomi italiani e internazionali, quality street food e puro divertimento per tutte le età, si terrà la seconda edizione di MARKET SOUND. Il festival, promosso da So.ge.Mi con il sostegno del Comune di Milano, è organizzato da Punk For Business, in collaborazione con AADV Entertainment, agenzia che ha maturato un’importante esperienza nell’ambito degli eventi live e dei progetti di sponsorizzazione per le aziende, che lo scorso anno ha contribuito al successo della prima edizione. Questa nuova edizione di Market Sound continua il percorso iniziato lo scorso anno con Expoincittà con una formula che intende valorizzare l’area riqualificata dei Mercati Generali dove, oltre alla musica saranno protagonisti arte, intrattenimento e cultura dell’alimentazione.

Holidance

Holidance

Dopo aver battuto diversi record con 6 mesi di programmazione, oltre 400.000 presenze, più di 200 artisti, 30 appuntamenti a ingressi gratuiti, uno spazio di 15000 mq, ecco i primi artisti confermati per la nuova edizione: NEIL YOUNG & PROMISE OF THE REAL (18 luglio), THE CHEMICAL BROTHERs (22 luglio), i due deejay e produttori inglesi Tom Rowlands e Ed Simons tornano in Italia per un’unica data con il loro ultimo lavoro “Born in the echoes”. Un ritorno atteso è quello degli OFFSPRING (13 giugno) che mancano dal nostro paese da ben quattro anni. Ad accompagnare la band californiana ci saranno i Pennywise, istituzione del punk rock con i loro quasi 28 anni di carriera e i Good Riddance, altro nome di punta del melodic hardcore. I TAME IMPALA (5 luglio), saliranno sul palco dei Market Sound per una nuova e unica data in Italia. BAD RELIGION (1 luglio) la band punk rock per eccellenza, made in California.  Tornano anche i format che tanto successo hanno riscontrato l’anno scorso, insieme a tante novità: Deejay Time (11 giugno, Holi Dance Festival (26 giugno), Zarro Night – Schiuma Party (9 luglio), Cosplay Party (16 luglio). Torna anche il Blue Note Sunday Music Village, le domeniche dedicate al miglior Jazz italiano. Inoltre, in calendario anche UnaFestaLungaUngiorno, mercato di piazza itinerante che porterà artisti, artigiani e workshop.

Foto-concerto-the-kolors-milano-15-luglio-2015-Prandoni

Market Sound non è solo musica! Ritornano i weekend, quest’anno a partire dal venerdì, con appuntamenti gratuiti, spettacoli per bambini e tornei sportivi. Verrà allestito un parco divertimenti per bambini, dotato di assistenza con personale qualificato. Inoltre, ci sarà uno spazio dedicato agli Europei di calcio dove verranno trasmesse tutte le partite. Il pubblico avrà così la possibilità di vivere un’esperienza unica, tra relax, cibo e divertimento, anche nel corso della giornata e non solo durante le performance degli artisti. Anche quest’anno, uno dei contenuti importanti sarà il cibo, declinato per l’occasione in un’esperienza di Quality Street Food con i prodotti di eccellenza dei Mercati Generali. Quest’anno, Punk for Business gestirà direttamente l’area food, dando valore ai prodotti dei Mercati a Km 0. I visitatori potranno vivere giornate incredibili, dove intrattenimento, musica e cultura dell’alimentazione saranno i protagonisti del percorso di riqualificazione dell’area dei Mercati Generali, partito già durante i mesi di Expo nel 2015. L’obiettivo è confermare l’area dei Mercati Generali come centro di aggregazione per i cittadini, con un’offerta artistica e culturale di primissimo livello.

Sul sito www.marketsound.it verranno annunciati tutti gli appuntamenti.

 Video:

TicketOne