Céline Dion ricomincia da “Encore un soir”, un album tutto in francese.

Celine Dion

Celine Dion

Due lutti devastanti ed un’esistenza da rimodulare. La pop star canadese Céline Dion ricomincia da “Encore un soir” un nuovo album interamente cantato in lingua francese e pensato proprio insieme al marito Renè Angelil scomparso lo scorso gennaio. L’artista ha quindi realizzato un sogno che i due accarezzavano da tempo. Pubblicato sia in digitale che nei negozi in ben tre versioni: Cd, Box Deluxe Edition (con Cd con 3 bonus track, libretto da 80 pagine e braccialetti in raso) e doppio lp + cd, il progetto musicale si avvale della collaborazione del suo storico collaboratore Jean-Jacques Goldman che ha composto la canzone che dà il titolo all’album “Encore un soir”: «So che hai scritto già tutto per me, ma quello che vivo in questo momento è talmente importante, se tu potessi donarmi un poco della tua magia…», gli aveva chiesto lei ed ecco che proprio quella richiesta ha sortito l’effetto sperato dopo ben 12 anni di distacco. Il singolo di lancio ha tra l’altro raggiunto le vette di iTunes anche nei mercati non francesi, arrivando al numero 1 in 10 Paesi, nella top 10 in 22 Paesi e nella Top 20 in 27 Paesi.

Video: Encore un soir

Tra gli autori delle tracce contenute nella tracklist ci sono anche Francis Cabrel e Serge Lama che, per la prima volta insieme, collaborano a una canzone per Céline, e Jacques Veneruso, Grand Corps Malade, che ha preso parte al disco di Céline “Sans attendre”, ha messo ancora una volta a disposizione la sua poesia per questo progetto. Tra gli altri figurano Florent Mothe e Mutine, che hanno aggiunto il proprio nome a questo nuovo capitolo con quattro brani dal sapore pop. Daniel Picard, invece è stato scelto tra oltre 4.000 candidati che hanno partecipato a un contest lanciato sul sito web di Céline, e ha firmato il brano intitolato “À la plus haute branche”. Il risultato è un disco che mette in evidenza la capacità di Céline Dion di affrontare registri bassi, lasciando che la propria voce diventi più dolce che potente. Un tocco tenero ma non malinconico, a vantaggio di melodie scelte per accompagnare canzoni incentrate sull’importanza della capacità di andare avanti e affidarsi a se stessi. Con queste premesse, Céline Dion è pronta per mostrarsi al mondo in tutta la sua lucentezza.

Raffaella Sbrescia

 

TRACKLIST

01. Plus qu’ailleurs

02. L’étoile

03. Ma faille
04. Encore un soir
05. Je nous veux
06. Les yeux au ciel
07. Si c’était à refaire
08. Ordinaire
09. Tu sauras
10. Toutes ces choses
11. Le bonheur en face
12. À la plus haute branche

TicketOne